LA GATTA SUL TETTO CHE SCOTTA

28giu21:3014:46LA GATTA SUL TETTO CHE SCOTTA(Teatrika 2022)Cosa cerchi?All,TeatroDove?Castelnuovo Magra

Dettagli evento

Ricordato in tutto il mondo per la versione cinematografica con Elizabeth Taylor e Paul Newman, la scrittura originale (1954), di Tennessee Williams, ricevette il secondo premio Pulitzer, dopo quello già ottenuto con “Un tram che sia chiama desiderio”. “La Gatta sul tetto che scotta” è un dramma a più voci, in cui l’autore focalizza l’attenzione su più personaggi. Il narratore inconsapevole della vicenda è Brick, ex giocatore di football. Intorno a lui si dipana la vicenda dell’intera famiglia Pollitt: oltre al padre, ricco possidente, malato di cancro, ci sono la madre, il fratello e la cognata, tutti alla spasmodica ricerca dell’eredità paterna. E poi la moglie Maggy, “La gatta”, l’unica detentrice del segreto di un marito che ha annegato la sua esistenza nell’alcool. Intorno a Brick, gravita il pesante senso di morte che vela la tragedia. L’ipocrisia la fa da padrona. – La compagnia teatrale “Giardini dell’Arte” nasce a Firenze nel 2006 da attori diplomati all’Accademia teatrale di Firenze, i loro spettacoli hanno ricevuto oltre quaranta riconoscimenti nazionali.

Scheda spettacolo

di Tennessee Williams – Traduzione Gerardo Guerrieri

Regia: Marco Lombardi
Compagnia Giardini dell’Arte – Firenze
Con: Raffaella Afeltra (Maggy la Gatta), Francesco Falsettini (Brick Pollitt), Aldo Innocenti (Papà Pollitt), Laura Bozzi (Mamma Ida), Lorenzo Bittini (Gooper Pollitt), Sandra Bonciani (Mae Flynn), Gianfranco Onatzirò Obinu (Dottor Baught).
Assistente alla regia: Brenda Potenza
Costumi: Fiamma Mariscotti
Disegno Luci: Silvia Avigo
Scenografia: Silvia Bosio
Musiche originali: Marco Simoni

In caso di maltempo gli spettacoli si terranno in spazio chiuso

Orario

(Martedì) 21:30 - 14:46(GMT+02:00)

Luogo

Centro Sociale Colombiera - Mollicciara

Via Carbonara, 32, 19033 Colombiera-molicciara SP

Modalità di acquisto biglietti

Apericena a su prenotazione (347 5454359) a partire dalle 19.30

Prezzo

Ingresso gratuito

Non far la legera. Commenta per primo/a...

Lascia una risposta